borsiteCos’è la borsite?

La borsite pre rotulea è un processo infiammatorio della borsa sierosa di un’articolazione. Le borse sono delle piccole sacche contenenti del liquido viscoso, il liquido sinoviale, rivestite da una membrana. Esse alloggiano nei punti in cui un tendine o un legamento sfrega contro un altro tessuto, in prossimità delle articolazioni dunque, e la loro funzione è proprio quella di ridurre l’attrito e di attutire gli urti.

La borsa prerotulea del ginocchio è di tipo sottocutaneo, essa si trova infatti tra la cute e la superficie di un osso che non è ricoperto da muscoli. Si tratta quindi di una borsa “superficiale” piuttosto differente rispetto a quelle muscolari o tendinee dette “profonde”.

Le borse sono naturalmente presenti in tutte le persone, quando si sottopone il ginocchio a sollecitazioni ripetute si potrebbe sviluppare una borsa avventizia, che si forma, cioè, a seguito di eventi patologici o traumatici. La pressione e/o l’attrito reiterato, quando non cronico, danno luogo a borsiti piuttosto fastidiose e soggette a recidiva.

La borsa pre-rotulea si riempie in maniera eccessiva di liquido dando luogo a un gonfiore a forma di cupola ben visibile sulla regione anteriore del ginocchio. Si tratta di una patologia che affligge determinate categorie professionali, specialmente quegli artigiani che mettono in posa le piastrelle dei pavimenti, non a caso un tempo era patologia nota come “ginocchio della lavandaia”.

Sintomi

inizialmente il dolore è localizzato e si manifesta soprattutto nel momento in cui il paziente distende il ginocchio, passando da seduto a in piedi per esempio; quando la borsite pre-rotulea è invece cronica causa un dolore persistente e intenso che può portare addirittura alla zoppia e indebolire i legamenti e i tendini circostanti.

Trattamento

Si può intervenire con elettrodi piccoli in movimento e atermia. Per i primi giorni si useranno elettrodi capacitivi, successivamente, dopo aver trattato la borsite, si passerà al resistivo trattando l’articolazione nel suo complesso.